X
Menu

Dove viaggiare a Primavera

Dove viaggiare a Primavera

 

Quanto è bella la Primavera! Quando i cieli diventano blu e i fiori iniziano a sbocciare significa che è il momento di fare la valigia e partire! Se stai pensando di farti un viaggio, ti presentiamo un po’ idee per farti conoscere alcuni dei luoghi che danno il meglio in Primavera.

 
 

Osaka, Giappone

Grazie al fenomeno naturale conosciuto come hanami (fioritura dei ciliegi), la primavera in Giappone è semplicemente sbalorditiva. Visita Osaka ai primi di aprile per vedere il castello della città sorgere sopra un mare di petali, o camminare attraverso l’Expo 70 Commemorative Park sotto un baldacchino di colore rosa creato dall’intreccio dei rami dei ciliegi.

 
 

Alentejo, Portogallo

Dopo anni di crisi economica, il Portogallo è tornato a crescere. La primavera è un bel periodo dell’anno per la Rota Vicentina: una rete di sentieri sulla costa occidentale della regione di Alentejo. Esiste un percorso molto caratteristico – la strada storica – costruito dai pescatori in cima alla scogliera. Da qui si gode di una vista mozzafiato sull’oceano mentre, tutto intorno, arbusti, fiori e erbe aromatiche colorano e profumano oltre ogni immaginazione. Proprio qui, in primavera, le cicogne native fanno ritorno dalle loro vacanze invernali.

 
 

New Orleans, Stati Uniti d’America

Il Martedì Grasso di New Orleans non è l’unico motivo per fare un viaggio verso il sud degli Stati Uniti. La capitale della Louisiana è altrettanto incantevole anche quando i festaioli del carnevale più famoso d’America smettono di fare festa. Prendete il vostro tempo per camminare tra i vicoli del quartiere francese, prima di andare a Frenchmen Street per una notte di musica jazz dal vivo e qualche cocktail.

 
 

Amsterdam, Paesi Bassi

Amsterdam si anima in primavera, a cominciare dai suoi caffè e bar che iniziano a popolare i tavolini sulle strade di ciottoli. Venite a conoscere gli angoli più pittoreschi della città in un giro in barca tra i canali o per fare una gita per nell’indimenticabile Keukenhof, 25 km fuori città, dove i tulipani fioriscono con colori spettacolari da fine marzo a metà maggio.

 
 

The Wye Valley, Galles

Questo spazio di straordinaria bellezza naturale non ha mai voluto attrarre troppi visitatori e si è conservato intatto e meraviglioso. Scendere il fiume in canoa o kayak è fantastico. Se siete appassionati di birdwatching, il vostro cuore gioirà alla vista di uno splendido esemplare di astore che danza nel cielo: è primavera e i maschi sono in cerca d’amore!

 
 

La Strada Romantica, Germania

Percorsa a piedi, in bicicletta, in moto o in auto, i 400 km della scenica Romantische Strasse, da Würzburg a Füssen, vi porteranno a conoscere città medievali, villaggi tradizionali con case a graticcio, vigneti e il fiabesco castello di Neuschwanstein. Questo percorso ritrae la perfetta immagine che il viaggiatore si aspetta di vedere in Baviera. Il Baden-Württemberg (uno dei 16 stati federati della Germania) è talmente pittoresco che sembra creato apposta per attirare i visitatori: nei mesi estivi è una meta molto popolare e spesso e invasa dai turisti.

 
 

Cornovaglia, Inghilterra

La Cornovaglia ha un sacco di attività per aiutare a bruciare tutti i deliziosi piatti di stagione che offre questa remota zona dell’Inghilterra, come una passeggiata tra i fiori che sbocciano sulle brughiere o un tuffo in mare se siete coraggiosi (o pazzi). Se capitate qui durante una delle tempeste di primavera, tanto meglio: le onde creano unno scenario incredibilmente drammatico.

 
 

Barcellona, Spagna

Sembra un esperimento con il Lego fatto da bambini e invece è lo scintillante, nuovo centro artistico Disseny Hub a Barcellona che racchiude quattro musei sotto lo stesso tetto. Dopo il bagno di cultura all’interno di questo nuovo polo, afferrate un hamburger e mangiatelo al sole di Makamaka, la spiaggia dove la Calalogna incontra le Hawaii.

 
 

Valle della Loira, Francia

I villaggi sonnolenti della Loira si scrollano di dosso il freddo invernale mentre nei vigneti le gemme stanno iniziando a scoppiare e fiori di campo spuntano lungo il fiume. Se siete alla ricerca del più memorabile cuvée o del più magnifico dei castelli, la primavera è il periodo perfetto per venire nella Valle della Loira.

 
 

Essaouira, Marocco

Per i tipi sportivi, questa città portuale settecentesca è un lungo perfetto per trascorrere un lungo weekend di primavera. Con temperature gradevoli e un vento forte – localmente noto come Alizee – gode di una posizione privilegiata per il windsurf e il kitesurf lungo la costa atlantica del Marocco. E se non siete attratti alle acque, si può trascorrere un bel pomeriggio passeggiando tra le case bianche e blu, dare un occhio alle gallerie d’arte e sorseggiare tè alla menta.

 
 

Montréal, Canada

Montréal è bella in questo periodo dell’anno; la neve si scioglie e scopre i tetti delle sue case con i colori che sembrano in technicolor, le persone escono in strada e tutta la città appare eccitata per l’arrivo della bella stagione. Vi piace lo sciroppo d’acero? Siete nel posto perfetto: pare che esagerare con la dose di sciroppo sia una tradizione locale: i locali lo chiamano “sugaring off”.

 
 

Bretagna, Francia

La costa frastagliata della Bretagna è un luogo immenso in cui esplorare calette segrete, spiagge tranquille e piccoli boschi e luoghi in cui sorseggiare del buon sidro mentre si osserva la primavera che sboccia in questa terra alla “fine del mondo”. Una buona idea è noleggiare una barca e veleggiare verso l’ Îles de Glénan per una spettacolare esibizione di colori.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi